Cronaca

Stupro di gruppo, arrestati 7 nomadi

di Stefania Arpaia

Sono in corso ordinanze di custodie cautelari emesse dal gip del tribunale di Frosinone nei confronti di sette indagati, tutti ritenuti responsabili di violenza sessuale di gruppo nei confronti di una giovane ragazza.

Coinvolti nell’operazione 35 militari dell’Arma di Anagni, attivi sin dall’alba di lunedì. I sette, residenti in campi nomadi e accusati di violenza sessuale di gruppo, sono stati arrestati.

Sono ritenuti responsabili di uno stupro di gruppo ai danni di una giovane italiana. L’episodio di violenza risalirebbe all’inizio dello scorso settembre. 

La giovane, riferiscono fonti investigative, sarebbe stata violentata a turno dai suoi aguzzini. Dopo essere stata soccorsa, ha denunciato l’accaduto e grazie alla sua collaborazione i militari sono riusciti a risalire all’identità dei responsabili.

Non sono ancora state diffuse notizie sull’età degli arrestati nè sull’identità della vittima, che rimarrà anonima, e sui particolari della vicenda. 

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico