Cronaca

Ragazzo si getta da finestra: è giallo

di Stefania Arpaia

Torino – Tragedia a Torino dove un ragazzo si è lanciato dalla finestra della propria abitazione in via Vespucci alla Crocetta.

La vicenda si è verificata intorno alle 8.30 di lunedì mattina. Il ragazzo aveva da poco compiuto 18 anni. Non sono chiari i motivi che lo abbiano spinto al folle gesto.

In casa, hanno fatto sapere gli inquirenti che indagano sul caso, non sono stati trovati biglietti o altri tipi di messaggi. Sotto choc la famiglia del giovane. 

In base a quanto riferito dai familiari, il ragazzo non aveva problemi ed era rientrato da qualche giorno dalle vacanze. Dopo essersi svegliato, ha fatto colazione con i genitori e la sorella intorno alle 7.20, poi ha inviato su whatsapp un gioco a una compagna di classe.

Quando la madre e il padre sono usciti per andare a lavorare, anche il 18enne è uscito per andare a scuola ma poi pare sia tornato nel palazzo. Salito all’ultimo piano, si è tolto le scarpe e si è lanciato nel vuoto.

Il volo è stato di diversi metri. Inutile l’intervento dei sanitari del 118 che hanno provato a rianimare senza risultati il corpo del giovane, ormai privo di vita. 

Si indaga nella vita privata del 18enne per cercare di capire cosa lo abbia spinto a togliersi la vita. 

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico