Cronaca

Aversa, cimitero: dopo la protesta rimosse le erbacce al “Campo R”

di Antonio Arduino

Aversa – Va a segno la protesta dei cittadini che lamentavano la mancanza di cura del verde nel campo di inumazione “R” del cimitero aversano.

Un disservizio che aveva permesso la crescita eccessiva di erba spontanea, diventata tanto abbondante da coprire le tombe, creando un aspetto di abbandono nell’area cimiteriale inaccettabile per una città civile.

Da qui l’sos lanciato da Pupia (guarda qui) affinché la direzione cimiteriale intervenisse per riportare dignità alle tombe dei defunti, magari programmando anche interventi di diserbamento periodici.

L’sos ha raggiunto lo scopo, almeno quello del diserbamento che è avvenuto anche se in maniera non completamente soddisfacente.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico