Caserta

Caserta, controlli antidroga nelle scuole con unità cinofile

Caserta – I carabinieri della compagnia di Caserta, guidati dal capitano Silvia Gobbini, con l’ausilio di quelli del nucleo cinofili di Sarno (Salerno), nell’ambito di un servizio finalizzato alla prevenzione del fenomeno del trasporto abusivo di studenti e minori, nonché alla prevenzione e repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti perpetrati nei pressi degli istituti scolastici nel centro casertano, hanno proceduto al controllo di 20 autobus adibiti al trasporto degli studenti, sanzionando un autista di  un mezzo a noleggio con conducente poiché sprovvisto di contratto di lavoro.

Il particolare servizio, successivamente, in accordo con le rispettive direzioni scolastiche, si è esteso anche presso il Liceo Scientifico Statale “Armando Diaz” e all’Itis “Giordani”, dove sono stati effettuati controlli anche con unità cinofile al fine di individuare e sequestrare eventuali sostanze stupefacenti introdotte nei plessi scolastici. Tutti i controlli hanno avuto esito negativo.

Infine, il servizio coordinato, ha interessato anche la circolazione stradale portando alla contestazione di violazioni al codice della strada relative a patente mai conseguita, velocità non commisurata, mancata copertura assicurativa e revisione non eseguita da parte di utenti alcuni utenti della strada fermati nei pressi dei citati istituti scolastici. In tale occasione, oltre ai necessari fermi amministrativi dei mezzi, i carabinieri, hanno elevato sanzioni per un totale di 7.300 euro.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico