Cronaca

Nuoro, sequestrato centro massaggi a luci rosse

di Redazione

Nuoro – Un giro di prostitute gestito da cinesi è stato smantellato dalla polizia a Nuoro. Le ragazze lavoravano dietro la copertura di un centro massaggi, in viale Sardegna, che è stato posto sotto sequestro preventivo in esecuzione di un’ordinanza del gip Mauro Pusceddu.

Sette le persone, tutte di nazionalità cinese ma residenti nel nord e nel centro Italia, che sono state denunciate per sfruttamento della prostituzione e riciclaggio.

Le indagini, avviate un anno fa, sono state effettuate dalla squadra mobile diretta da Fabrizio Mustaro. Sono ancora in corso le perquisizioni nelle abitazioni degli indagati.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico