Cronaca

Potatura, è polemica sugli alberi di Viale Europa

di Nicola Rosselli

 AVERSA. Più che di una potatura siamo di fronte ad una sorta di “indiscriminato taglio delle chiome” (come lo ha definito il locale Wwf) dei lecci di viale Europa ad Aversa.

Una notizia che, grazie al tam-tam sul web, ha fatto il giro della città e provocato diverse prese di posizione. Sono stati diversi gli aversani che, dopo il primo giorno di taglio, giovedì scorso, hanno protestato presso gli uffici comunali, ma venerdì e sabato l’attività demolitoria è continuata.

Come se non bastasse, da sabato e per tutto il fine settimana le chiome oggetto della rasatura a zero sono rimaste sui marciapiedi e sulla sede stradale provocando non pochi disagi oltre che rappresentare un oggettivo pericolo, come segnalato da diversi lettori.

Una vicenda che ha costretto, ancora una volta, come già avvenne per gli alberi del Parco Pozzi, ad intervenire, ricordando che: “La potatura totale delle chiomeè una pratica che provoca un indebolimento strutturale e fisiologico delle piante oltre ad aumentare il rischio di attacchi di malattie fungine”.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico