Cronaca

San Cipriano, Nas sequestrano prodotti caseari

di Redazione

 SAN CIPRIANO. I carabinieri del Nas di Caserta hanno accertato che in un caseificio della zona non erano garantite le procedure di tracciabilità dei prodotti.

Il personale medico dell’azienda sanitaria provinciale, intervenuto su richiesta del Nas, ha disposto la sospensione dell’attività ed il sequestro sanitario di 70 chilogrammi di prodotti caseari (mozzarella di bufala, caciocavalli) lì prodotti. Il valore del sequestro ammonta a 700mila euro, quelli degli alimenti a 750 euro.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico