Cesa

Pro Loco, domenica 7 febbraio incontro sul vino asprinio

Umberto GuarinoCESA. Si sono riuniti nella scuola elementare di Cesa i presidenti delle Pro Loco del territorio casertano per discutere del vino asprinio.

La volontà dell’incontro, svoltosi domenica 7 febbraio, è quella di trovare un comune denominatore proprio nel prodotto tipico della zona definito come l’oro nostrano. La coltura della vite asprina ha origini antichissime nella zona dove è ancora possibile ammirare la famose vite maritata al pioppo, così detta poiché i tralci di vite crescono in altezza, arrivando fino a 10/15 metri, appoggiandosi agli alberi di pioppo che fingono appunto da supporto. A margine dell’incontro abbiamo intervistato il presidente della Pro Loco di Cesa il dottor Umberto Guarino e il presidente dell’Unpli Caserta il dottor Franco Pezone.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico