Caserta

Giunta, provvedimenti per lo sport e l’edilizia scolastica

Ferdinando BoscoCASERTA. La Giunta provinciale, riunitasi martedì pomeriggio, ha approvato provvedimenti in materia di edilizia scolastica, politiche giovanili e sport.

In vista dei prossimi Giochi olimpici di Pechino 2008, l’Ente ha deliberato l’assegnazione di “borse di sostegno sportivo” ai sei atleti casertani qualificatisi per le Olimpiadi: il tiratore Ennio Falco di Capua, il pallanuotista Fabio Bencivenga di Curti, i pugili Domenico Valentino, Clemente Russo di Marcianise, e Vittorio Parrinello di Piedimonte Matese, e l’atleta di tennistavolo Nicola Molitierno di Aversa. Riceveranno un assegno di tremila euro ciascuno e a Pechino saranno inoltre distribuite magliette e gadget con il simbolo di Terra di Lavoro. L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con il Coni provinciale. “Siamo orgogliosi – commenta l’assessore allo Sport, Michele Farinadi poter sostenere l’impegno che attende i nostri atleti in Cina. La loro partecipazione ai Giochi olimpici promuove il nome di Caserta nel mondo e di questo siamo davvero grati a tutti loro”.

In tema di edilizia scolastica, l’esecutivo ha dato indirizzo al dirigente del settore Pubblica istruzione di reperire nuovi locali per il liceo scientifico “Cortese” di Maddaloni: “La Provincia – spiega l’assessore al ramo Ferdinando Boscosi farà carico con fondi propri di individuare dieci aule da destinare all’istituto per far fronte all’esubero di iscrizioni previsto per il prossimo anno scolastico. Intanto a breve cominceranno i lavori per la realizzazione della nuova sede del liceo”. Destinato invece ai giovani è il progetto “Talents raising”, finanziato dall’Unione delle Province d’Italia e sostenuto anche dalla Provincia di Caserta, su iniziativa dell’assessore Franco Capobianco. L’iniziativa si articolerà in due fasi e sarà attuata dall’associazione Giosef: “Storie di vita” e “Idee in movimento”, con l’obiettivo di realizzare un video che racconti le storie dei giovani di Terra di Lavoro distintisi per impegno e merito nei diversi ambiti di attività, che dunque possano costituire un esempio per i loro coetanei. Prevista l’assegnazione di cinque premi ai migliori giovani casertani.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico