Pupia.TV Aggiungi Pupia ai Preferiti Preleva feed RSS
 On-line  
35
 Visite
1819192
 
     HOME Portale  ·  Casal di Principe  ·  Top 10  ·  Archivio  ·  Chat  ·  Redazione     
Abusivismo e proteste, il "day after" a Casapesenna
di Iorio-Damiano del 9/12/2010 in Cronaca - Letto 11661 volte

 CASAPESENNA. Calma apparente a Casapesenna dopo le proteste dei giorni scorsi dovuti all'abbattimento di una palazzina abusiva.   

Oltre alle rimostranze dei proprietari dell'edificio in costruzione, situato in via Orazio, c' grande timore, fra i cittadini non solo di Casapesenna, ma anche dei paesi limitrofi, Casal di Principe e San Cipriano, che le ruspe proseguano l'opera anti-abusivismo, come previsto dal programma della Procura Generale di Napoli e Santa Maria Capua Vetere e dal protocollo stipulato in Prefettura a Caserta tra la Procura sammaritana e il settore urbanistico della Regione Campania. 

 

Dopo il reportage del 7 dicembre, siamo tornati a Casapesenna, raccogliendo le impressioni della gente. Unanime la soluzione proposta: una sanatoria, e successivamente l'avvio di procedure regolari per future costruzioni. I cittadini, tra l'altro, si stanno organizzando per costituire un comitato civico intercomunale.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Palazzina abbattuta, il "day after" della protesta (09.12.10) - VIDEO 

Le demolizioni (09.12.10) - VIDEO 

Abusivismo, protesta a Casapesenna (07.12.10) - VIDEO 





Pupia Network

Altre Operazioni
Pagina Stampabile    Segnala questo articolo a un amico

Condividi articolo su:
    









Non possibile commentare questo articolo

 

Si ricorda che le responsabilità dei contenuti degli articoli sono a carico del singolo autore e che si può risalire all'indirizzo IP del Pc da cui vengono scritti i commenti. Pertanto, si raccomanda un linguaggio moderato e corretto.

PUPIA di Andrea Aquilante: testata editoriale telematica iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale di Santa Maria C.V. (Ce) n. 692 del 20 settembre 2007 - P.I. 03296370616. Powered by Clanius.