Pupia.TV Aggiungi Pupia ai Preferiti Preleva feed RSS
 On-line  
62
 Visite
5075836
 
     HOME Portale  ·  Aversa  ·  Top 10  ·  Archivio  ·  Chat  ·  Redazione     
Tribunale, Aversa nel circondario di Napoli Nord
di Nicola Rosselli del 11/09/2012 in Cronaca - Letto 1621 volte

 AVERSA. Aversa da Santa Maria Capua Vetere a Napoli nord. La città normanna sempre più napoletana anche in vista della determinazione dell’area metropolitana di Napoli.

La patria di Cimarosa, infatti, è stata inglobata, insieme all’Agro che adesso converge, nel circondario dell’istituendo tribunale di Napoli Nord. La notizia è, oramai, di pubblico dominio. La si può leggere sul sito del Ministero della Giustizia. Attività normativa, www.giustizia.it, nella parte in cui viene riportato lo “Schema di decreto legislativo recante "Nuova organizzazione dei tribunali ordinari e degli uffici del pubblico ministero, in attuazione dell’articolo 1, comma 2, della legge 14 settembre 2011, n. 148".

 

Questi i Comuni che lo comporranno: Afragola, Arzano, Aversa, Caivano, Calvizzano, Cardito, Carinaro, Casal di Principe, Casaluce, Casandrino, Casapesenna, Casavatore, Casoria, Cesa, Crispano, Frattamaggiore, Frattaminore, Frignano, Giugliano in Campania, Gricignano di Aversa, Grumo Nevano, Lusciano, Marano di Napoli, Melito di Napoli, Mugnano di Napoli, Orta di Atella, Parete, Qualiano, San Cipriano d'Aversa, San Marcellino, Sant'Antimo, Sant'Arpino, Succivo, Teverola, Trentola-Ducenta, Villa di Briano, Villa Literno, Villaricca.

 

Dopo la metropolitana napoletana, anche il tribunale. Il tutto dovrà portare i nostri politici ad una riconsiderazione generale con l’istituzione della città metropolitana di Napoli alle porte e al riordino delle province.





Pupia Network

Altre Operazioni
Pagina Stampabile    Segnala questo articolo a un amico

Condividi articolo su:
    








 
 


 

Non è possibile commentare questo articolo

 

Si ricorda che le responsabilità dei contenuti degli articoli sono a carico del singolo autore e che si può risalire all'indirizzo IP del Pc da cui vengono scritti i commenti. Pertanto, si raccomanda un linguaggio moderato e corretto.

PUPIA di Andrea Aquilante: testata editoriale telematica iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale di Santa Maria C.V. (Ce) n. 692 del 20 settembre 2007 - P.I. 03296370616. Powered by Clanius.