Home

Seggiolini anti-abbandono, in arrivo moratoria per far slittare multe al giugno 2020

E’ in arrivo una moratoria per stoppare le multe a chi non installa nell’automobile il meccanismo anti-abbandono sui seggiolini per i bambini fino a 4 anni. Il Pd ha preparato un emendamento al decreto fiscale collegato alla Manovra che fa slittare di 4 mesi le sanzioni per chi non si adegua. C’è poi un emendamento M5s al decreto fiscale, che fa slittare le multe all’1 giugno 2020.

“L’obbligo è in vigore dal 7 novembre, ma si rende necessario prevedere un periodo cuscinetto sia per informare adeguatamente l’utenza, anche con apposite campagne e iniziative mirate a raggiungere le famiglie, sia per consentire ai produttori di portare tali dispositivi sul mercato”, ha spiegato il capogruppo del Movimento 5 Stelle in commissione Trasporti Emanuele Scagliusi, primo firmatario dell’emendamento al dl fisco. L’emendamento, che revoca l’efficacia delle multe arrivate dal 7 novembre, prevede anche “la restituzione della somma indebitamente versata” per chi dovesse nel frattempo incorrere nella sanzione.

Il ministro De Micheli, disponibile alla moratoria, ha parlato di legge “sacrosanta e di civiltà”, ricordando che “presto sarà possibile ottenere il rimborso di 30 euro per la spesa sostenuta”. E poi ha attaccato: “Mi indignano le accuse che bollano come ulteriore tassa sulle famiglie questa norma. Trovo vergognoso strumentalizzare la vita dei nostri figli a fini politici. Questa legge dovrebbe costituire soltanto una conquista per tutti e non un motivo di polemica”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico