Parete

Parete, Polizia Municipale: il capitano Capone va in congedo, arriva la sottotenente Cecoro

Parete (Caserta) – “Respira” la Polizia municipale con l’arrivo della sottotenente Teresa Policastro Cecoro, assunta dalla graduatoria del concorso pubblico per il profilo di istruttore direttivo della Polizia locale del comune di San Cipriano di Aversa. Per procedere all’assunzione vi è stato un accordo tra i due comuni, come previsto dalla normativa vigente. Una boccata di ossigeno, dunque, per l’esiguo organico dei caschi bianchi che, tra pochi mesi, vedrà anche il definitivo pensionamento del capitano Nicola Capone.

I cittadini, comunque, chiedono più vigili per far fronte ai gravi problemi della viabilità cittadina che si sono aggravati con la impetuosa crescita edilizia del paese cha ha attirato numerosi residenti della provincia napoletana. Il traffico è sempre più caotico, soprattutto nei punti più nevralgici del paese, come il “Quadrivio degli americani” e via Vittorio Emanuele che porta verso Giugliano.

Afferma esasperato un commerciante, Giacomo Di Sarno, che ha un’attività al Quadrivio: “Qui è come il Bronx. C’è una fiumana di auto dalla mattina alla sera che causa inquinamento acustico e atmosferico. Paghiamo lo scotto di essere vicini al supermercato Jambo e ai confini di Parete. Siamo abbandonati da tutti. Chiediamo da tempo non solo il monitoraggio dell’aria con apposite centraline ma anche più controllo del territorio”.

Rincara la dose la consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle, Rosalba Rispo, che dichiara: “Inutilmente chiediamo da anni che venga finalmente resa definitiva la provvisoria rotonda che si trova vicino alla casa comunale e formata da elementi di plastica ballerini che diventano pericolosi soprattutto durante le giornate di pioggia. Tutta la viabilità deve essere definita in modo sistematico, con la previsione di un’adeguata razionalizzazione dei parcheggi. Non sono un bel vedere, infatti, le stesse auto parcheggiate per ore, spesso in modo disordinato, sulle vie principali del paese. Sarebbe opportuno prevedere un distaccamento dei vigili nell’affollato rione Santa Caterina dove i cittadini hanno difficoltà a parcheggiare le loro auto quando si devono recare all’ufficio postale”.

di Franco Terracciano

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico