Caserta

Caserta, girano in auto con 200 grammi di hashish: arrestati

Caserta – Gli agenti della Squadra mobile di Caserta hanno tratto in arresto, nella mattinata di giovedì 14 novembre, Vincenzo D’Angelo, 53 anni, e Vincenzo Torre, di 58, entrambi del capoluogo, nell’ambito di un’operazione a contrasto del traffico di droga.

I poliziotti della sezione Narcotici hanno riconosciuto i due mentre a bordo di un’autovettura, con fare sospetto, si aggiravano in una strada della città, fermandoli per un controllo e trovando in loro possesso, sia all’interno della vettura che indosso, due panetti di hashish, perfettamente sigillati e confezionati in due distinti sacchetti, con tanto di etichetta riportante la scritta “MK”, e altri sei frammenti della stessa sostanza e un taglierino con la lama intrisa dello stupefacente. In tutto si trattava di oltre 200 grammi di hashish. Pertanto, i due venivano condotti nel carcere di Santa Maria Capua Vetere in attesa di giudizio di convalida.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico