Aversa

Riforma della prescrizione, il 25 ottobre protesta degli avvocati di Napoli Nord

Una mobilitazione pubblica, indetta dalla Camera Penale di Napoli Nord, con il patrocinio del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli Nord, contro la Legge numero 3 del 2019 che prevede la sospensione definitiva del corso della prescrizione del reato dopo la sentenza di primo grado, indipendente dall’esito, di condanna o di assoluzione.

Venerdì 25 ottobre, dalle ore 10 alle 13, “scenderemo in piazza per spiegare l’ennesima legge spot in tema di Giustizia”, spiega l’avvocato Felice Belluomo, presidente della Camera Penale di Napoli Nord, per il quale si tratta di “una legge che proietta l’idea di un imputato perenne, un processo senza tempo, che viola ogni diritto degli imputati e delle stesse persone offese. Spiegheremo alla gente gli innumerevoli profili di incostituzionalità di questa Legge – dal diritto alla ragionevole durata del processo, al reinserimento sociale dell’imputato anche in caso di condanna. Spiegheremo alla gente quali sono invece le vere cause della irragionevole durata dei processi in una necessaria operazione di verità contro leggi truffa che non affrontano in modo organico le mille cause di processi già ora infiniti”.

“Abbiamo deciso di patrocinare questa iniziativa – commenta l’avvocato Gianfranco Mallardo, presidente del Cdo di Napoli Nord – con apposita delibera del Cdo di Napoli Nord perché riteniamo valida la protesta dell’Unione Camere Penali contro una legge che viola diritti fondamentali dell’uomo, sia dell’imputato che delle persone offese. Per questo abbiamo sostenuto il flash mob del 25 Ottobre, invitando tutti i Colleghi a partecipare”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico