Home

Imprese in “crisi di legalità”, incontro all’Università Mercatorum di Roma

Quello delle aziende sequestrate e confiscate alla criminalità organizzata rappresenta un ambito di sicuro interesse istituzionale, anche in ragione dei patrimoni, il più delle volte elevati, che una volta confiscati alla criminalità organizzata e “convertiti” alla legalità, possono rappresentare un fattore di sviluppo per l’intera economia, grazie alla implementazione di una corretta e sana gestione da parte dello Stato.

Ed è proprio lungo questo filone che si inserisce l’interessantissimo convegno dal titolo “La gestione efficiente dell’impresa in crisi di legalità”, che si terrà il prossimo 16 ottobre a Roma, in piazza Mattei, all’Università Mercatorum, a partire dalle ore 16.30.

Dopo i saluti del professor Giovanni Cannata (Magnifico Rettore Università Mercatorum) e l’introduzione del professor Francesco Fimmanò (ordinario di Diritto Commerciale, direttore scientifico Università Mercatorum, Consiglio di Presidenza della Corte dei Conti), seguiranno gli interventi di: Raffaele Cantone (consigliere di Cassazione, Presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione), Bruno Frattasi (Prefetto presidente dell’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata), Nicola Morra (presidente della commissione parlamentare antimafia), Francesco Urraro (componente della commissione parlamentare antimafia e commissione giustizia Senato, già presidente dell’Ordine degli Avvocati di Nola) e Carlo Chiappinelli (presidente della Sezione centrale di controllo sulla gestione delle amministrazioni dello Stato della Corte dei Conti). L’evento, presieduto da Angelo Buscema (presidente della Corte dei Conti), si concluderà con l’intervento di Alberto Avoli (procuratore generale della Corte dei Conti). I partner del convegno sono l’Università Mercatorum, la Financial Research and Analytics (Spin off dell’Università Mercatorum) e la Corte dei Conti.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico