Home

“Enbhiga”, in Galizia chef da tutto il mondo per promuovere cultura e turismo

Al via Enbhiga, incontro gastronomico internazionale che per cinque giorni, a partire dal 14 ottobre, riunirà a Ourense, in Spagna, più di 60 professionisti legati al turismo gastronomico. Dopo tre edizioni di successo tenutesi in diversi paesi dell’America Latina, Enbhiga si trasferisce in Europa per la prima volta e lo farà proprio nella provincia di Ourense, in Galizia.

Finora Enbhiga ha percorso più di 5mila chilometri in 4 Paesi diversi, cucinando oltre 3mila piatti, con la partecipazione di oltre 1000 chef. Dal 14 al 19 ottobre sarà un viaggio di oltre 1000 chilometri, a partire da Madrid per proseguire in diverse località della provincia di Ourense (Pobra de Trives il 15 ottobre, Laias il 16, Ourense il 17 e Verín il 18), con rientro nella capitale iberica il 19.

L’evento internazionale riunirà chef e professionisti del settore turistico e gastronomico, nonché giornalistico, cominciando e terminando a Madrid dopo aver percorso circa 1000 chilometri attraverso la provincia galiziana. Interverranno esperti provenienti da diversi Paesi (Argentina, Cile, Perù, Costa Rica, Stati Uniti, Italia, Regno Unito e tanti altri) e una grande delegazione spagnola. L’Italia sarà rappresentata dagli chef Rico Laudadio, chef e titolare, insieme al fratello Bruno, del ristorante “Il Vecchio Monastero” (ex “Tre Bastoni”) di Teverola (Caserta), e Antonio Tedesco, chef del ristorante “L’Amo” di Caserta.

Con questo itinerario, battezzato “The Route of the Northwest”, Enbhiga intende mostrare regioni poco conosciute, commerci e prodotti tradizionali e mettere in luce l’enorme potenziale di Ourense come meta del turismo gastronomico. Il percorso coprirà regioni come Valdeorras, Ribeira Sacra, Terras de Trives, O Ribeiro o Terras de Verín, visitando cantine, scuole di cucina, piccoli produttori di alimenti artigianali e conoscendo in prima persona il lavoro degli chef che si stanno attualmente impegnando per trasformare Ourense in un “potere gastronomico”, con i componenti dell’associazione “Cociña Ourense”.

La “Northwest Route” è sponsorizzata dalla Diputación de Ourense, Inorde (turismo di Ourense), comuni di Verín, Ribadavia, Castro Caldelas o Pereiro de Aguiar, il D.O. Ribeiro e Monterrei, insieme ad alcuni dei marchi alimentari più importanti della provincia, con la collaborazione di Estrella Galicia, birra ufficiale dell’evento, e Cabreiroá, acqua ufficiale di Enbhiga Ourense.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico