Caserta

Caserta, Giornata Mondiale dell’Alimentazione all’Università “Vanvitelli”

Il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Ambientali Biologiche e Farmaceutiche (DiSTABiF) dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, situato a Caserta, in via Vivaldi, in occasione della 74esima Giornata Mondiale dell’Alimentazione, celebra la ricorrenza con un evento rivolto a tutti i cittadini e, in particolare, agli studenti delle scuole secondarie (di primo e secondo grado), quali protagonisti attivi del cambiamento verso un’alimentazione sana e sostenibile.

Gli studenti saranno ospitati nelle aule del Dipartimento dal direttore del DiSTABiF, professor Antonio Fiorentino, e dai referenti del Corso di Laurea in Scienze degli Alimenti e della Nutrizione Umana, professoressa Aurora Daniele, e professoressa Severina Pacifico, fautori dell’evento. Interverranno il rettore della “Vanvitelli”, professor Giuseppe Paolisso, e noti esponenti del mondo accademico da sempre attenti ai molteplici aspetti dell’alimentazione e della nutrizione. La partecipazione delle aziende Ferrarelle, Pastificio Pallante e del Consorzio Tutela Mozzarella di Bufala Campana Dop, congiuntamente a quella dei ricercatori del Crea-Ofa, sarà volta a sottolineare l’impegno delle realtà attive sul territorio sui temi della sostenibilità ambientale, di sviluppo e di processo.

Numerose le realtà che hanno risposto all’evento: l’Isiss “Marconi” di Vairano Scalo presenta una mini degustazione di mela annurca valorizzando uno dei prodotti della nostra terra, l’azienda Biospira srl, una startup innovativa, si occupa di coltivazione e trasformazione della spirulina, un superfood dalle caratteristiche uniche, l’azienda agricola “Calatia”. Una giornata di riflessione quella voluta dal DiSTABiF, da sempre sensibile alla tematica, nella quale gli studenti sono stati invitati ad essere attori nel concorso “Disegna un mondo Fame Zero”.

Raggiungere “Fame Zero”, si legge nel comunicato della Fao, “non prevede solo dar da mangiare agli affamati, ma anche nutrire le persone e il nostro pianeta”. La Giornata Mondiale dell’Alimentazione di quest’anno richiama l’attenzione di tutti i settori affinché tutti abbiano accesso a diete sane e sostenibili. Al tempo stesso, chiede a tutti di iniziare a riflettere su ciò che mangiamo.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico