Aversa

Aversa, Sgarbi a Casa Cimarosa: “La vera obesità è quella dei 5stelle”

Aversa – Vittorio Sgarbi ha fatto visita, nel pomeriggio del 10 ottobre, a Casa Cimarosa, in compagnia del consigliere comunale Alfonso Oliva e del direttore artistico del Jommelli-Cimarosa Festival, Giuseppe Lettieri.

Per l’occasione Oliva, esponente dell’opposizione ed ex assessore alla Cultura, tra i fautori della rinascita della dimora del celebre musicista aversano, ha “girato” al professor Sgarbi la polemica sull’organizzazione di un convegno sull’alimentazione tenutosi nei giorni scorsi a Casa Cimarosa con la scusante che il compositore fosse “obeso”.

“Che Cimarosa fosse obeso non ce ne frega un c…”, ha detto il deputato e sindaco del comune viterbese di Sutri col suo solito linguaggio molto diretto. Del resto, per Sgarbi “l’obesità non può essere considerata sempre un difetto”, “semmai un eccesso”. Poi una stoccata al Partito Democratico, di cui è espressione l’attuale sindaco di Aversa, Alfonso Golia. “Gli amici del Pd – ha detto il critico d’arte – non si facciano confondere dai cinquestelle, perché il male è lì. Lì c’è l’obesità democratica. Speriamo che ritrovino la ragione”. E un auspicio per Oliva come “prossimo sindaco di Aversa”.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico