Home

Suv travolge cinque bimbi davanti asilo nel Torinese: uno è grave

Cinque bambini sono stati travolti da un Suv vicino all’asilo “La casa nel bosco” di Chieri (Torino): tre di loro sono rimasti feriti, uno dei quali è in pericolo di vita ed è stato trasportato in elicottero all’ospedale Regina Margherita. Gli altri due, entrambi ricoverati, sono meno gravi. E’ accaduto stamani, intorno alle 10,  in corso Torino 54.

I bimbi sono stati investiti da una Toyota Land Cruiser. Secondo le prime ricostruzioni l’auto, parcheggiata accanto alla scuola, è scivolata indietro all’improvviso, quando a bordo non c’era nessuno. Il conducente non avrebbe tirato correttamente il freno a mano. Smentita, quindi, la primissima versione dell’incidente, secondo cui il guidatore aveva innestato la retromarcia per uscire dal parcheggio, investendo i bambini. Il Suv è intestato al padre, agricoltore, di una delle titolari della scuola materna ed ma in quel momento era in uso al fratello. Sul posto sono giunti i carabinieri per i rilievi e gli accertamenti.

Il piccolo in condizioni più gravi ha due anni e mezzo e dovrà essere sottoposto a un intervento chirurgico: ha riportato un politrauma, in particolare lesioni al cranio, al torace e all’addome. La prognosi è riservata. Un secondo bambino, di un anno e 10 mesi, di Moncalieri, ha riportato contusioni varie ma non è grave. Così come un altro bambino di 1 anno e 10 mesi, è ricoverato al Maggiore di Chieri. Un quarto alunno, di appena 2 anni, dopo l’incidente è stato invece medicato sul posto poiché ha riportato solo qualche escoriazione e tanto spavento.

“E’ un parcheggio scolastico ci si muove con bambini e autovetture, – ha spiegato la titolare dell’asilo al Corriere – I nostri alunni erano sorvegliati, è stato un incidente, stavano andando con gli educatori dai nostri animali. Probabilmente il freno a mano non ha tenuto”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Nobel per la Chimica agli inventori delle batterie al litio - https://t.co/SoNqksU3wE

Corteo di ambulanze per celebrare nuovo sindaco: 18 indagati nel Salernitano - https://t.co/VYfrteg5IO

Melito, blitz antidroga al Parco Monaco: arresti e sequestri - https://t.co/EXHrCxSR5B

Condividi con un amico