Home

Poliziotti uccisi a Trieste, i fiori di Alan Sorrenti: “Sarete sempre figli delle stelle”

E’ arrivato in Questura a Trieste l’omaggio floreale di Alan Sorrenti per i “due figli delle stelle”, gli agenti Matteo Demenego e Pierluigi Rotta, uccisi nella sparatoria di venerdì. Un nastro verde con la scritta “Sarete sempre figli delle stelle” decora il mazzo di fiori bianchi, gialli e viola, deposto davanti al famedio della polizia, vicino alle altre piante che i cittadini stanno portando ininterrottamente da sabato.

In un video diffuso domenica dalla polizia i due agenti si riprendono a bordo della volante 2 e invitano tutti a “dormire sonni tranquilli” perché, spiegano, a vegliare ci sono “i figli delle stelle”. In sottofondo si sente l’intro dell’omonima canzone di Sorrenti.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico