Maddaloni - Valle di Maddaloni

Maddaloni, discariche di rifiuti sequestrati nell’area del cantiere del metanodotto

 I carabinieri della stazione di Maddaloni hanno sottoposto a sequestro preventivo due zone agricole, di circa 100 metri quadrati ciascuna, interessate da stoccaggio non regolare di rifiuti di tipo plastico, metallico e tessile.

Entrambe le aree sono localizzate all’interno del cantiere per la realizzazione del metanodotto all’altezza di via Pioppo Lungo. Intervenuti d’iniziativa, i militari hanno constatato la presenza di una grossa quantità di materiale da smaltire, interessando anche il personale dell’Arpac per la messa in sicurezza della zona.

I lavori per il metanodotto, su disposizione della Procura di santa Maria Capua Vetere, non sono stati sospesi e la situazione di normalità sarà certamente ripristinata nelle prossime ore.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico