Aversa

“Basta roghi!”, grande manifestazione ad Aversa il 5 settembre

Giovedì 5 settembre, a partire dalle ore 17, si terrà una grande manifestazione contro gli scempi ambientali, in particolare i roghi tossici di rifiuti, che partirà da Parete e Giugliano e si concluderà in serata, intorno alle 20, ad Aversa, in piazza Municipio. La mobilitazione è promossa da un coordinamento composta dai seguenti comitati: Cittadino Parete Basta Roghi, Gente Aiuta Gente di Giugliano, Donne ed Uomini di Buona Volontà di Giugliano, Terra Nostrum Trentola Ducenta, Associazione Ambiente Salute e Sicurezza Lusciano e Stop Scempio Ambientale. In mattinata i sindaci dei comuni dell’agro aversano si recheranno a Roma, presso il Ministero dell’Ambiente, per discutere di emergenza roghi e più in generale del problema rifiuti (leggi qui).

Di seguito il testo del manifesto divulgato dal coordinamento con le ragioni della mobilitazione: “Ormai è una situazione fuori controllo che imperversa a 360 gradi sull’intero comprensorio aversano/giuglianese tutti I giorni e in diversi punti. I roghi tossici non si arrestano anzi stanno aumentando. Crediamo che l’intera popolazione di questo territorio, dei vari comuni, che ormai sta subendo le conseguenze nefaste dei roghi si debba ribellare in massa, tutti insieme, per incalzare le autorità centrali regionali e locali per l’attuazione del Protocollo d’Intesa del Governo. Chiedere il rafforzamento del controllo del territorio da parte delle forze dell’Ordine e dell’Esercito anche attraverso, e lo dobbiamo chiedere con forza e convinti, la militarizzazione dell’intera area interessata con controlli notturni e diurni h24 di tutti gli automezzi che trasportano cose e persone e soprattutto rifiuti illegali. 

La rimozione di tutti i rifiuti abbandonati incontrollatamente e sparsi sui territori. Una oculata e corretta gestione del ciclo dei rifiuti urbani, speciali e industriali. Non possiamo più sottostare a questo stillicidio e subire inermi questa drammatica situazione di respirare fumi velenosi che non conosce più limiti! Un appello ai Sindaci di queste Comunità, unitevi a noi, il Popolo, per un fronte comune, in una rivolta di popolo continua, assidua e costante che non deve conoscere limiti e confini finché non si arresta questa barbarie di bruciare di tutto producendo veleni che noi e i nostri figli, vittime innocenti, respiriamo! Facciamolo per loro almeno! Alziamo la testa! Formiamo una “Catena Umana” che abbracci le nostre città come in un gesto caritatevole di amore e di protezione a difesa dei nostri figli e delle nostre vite gridando tutti insieme forte Basta Roghi! 

Il Comitato Cittadino Parete Basta Roghi, il Comitato Gente Aiuta Gente di Giugliano, il Comitato Donne ed Uomini di Buona Volontà di Giugliano, Terra Nostrum Trentola Ducenta, Associazione Ambiente Salute e Sicurezza Lusciano e Comitato Stop Scempio Ambientale propongono una manifestazione di protesta contro i roghi il 5 settembre ad Aversa a partire dalle ore 17, con una catena umana di persone, cittadini, donne e bambini che parte dal quadrivio/semaforo via Ex Alleati di Parete, e che si snoda lungo tutta l’arteria che attraversa il territorio di Lusciano fino ad Aversa; e dalla chiesa di via Oasi del Sacro Cuore di Giugliano che si snoda lungo l’asse viario via Appia che si incrociano nei pressi dell’Arco dell’Annunziata, dirigendosi verso il centro storico di Aversa, in piazza Municipio, dove si terrà la manifestazione finale alle ore 20, con interventi dei responsabili dei Comitati, Associazioni e i Sindaci che vorranno aderire all’iniziativa. 

A tale nostra proposta di percorsi, le altre associazioni e comitati cittadini che vorranno aderire, possono proporre ulteriori percorsi di catene umane che partendo da altri punti del comprensorio, altri comuni, possono convergere da altri lati nel centro di Aversa. Possono far giungere le proprie adesioni alla manifestazione Associazioni, Comitati, Sindaci e Figure Istituzionali. Si dispensano passerelle di politici. Mobilitiamoci tutti!”. 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Rimborsopoli Campania, assolti i consiglieri regionali Grimaldi e Giordano - https://t.co/phFlXeTcEl

Film ed eventi sportivi trasmessi illegalmente, oscurati 114 siti web illegali - https://t.co/aEw3cbVX49

Villa di Briano, sindaco e fratello vigile aggrediti in strada da "contestatore seriale" - https://t.co/Q0cejuuUek

Cancello ed Arnone, attiravano anatre con sagome e richiami: denunciati bracconieri - https://t.co/NqFTuXFpiI

Condividi con un amico