Home

Guasto al portellone: oltre 800 persone bloccate per 9 ore sul traghetto da Olbia

I passeggeri di una nave partita lunedì sera da Olbia e giunta a Civitavecchia sono rimasti bloccati per ore all’interno del traghetto a causa di un guasto al portellone. Il problema si è verificato alle 6 del mattino ed è servito l’intervento di una gru. Gli 889 passeggeri sono stati fatti sbarcare in due momenti distinti: circa la metà attorno alle 10 con uno scalandrone mentre gli altri hanno atteso l’apertura del portellone, avvenuta dopo le 15.

La Af Claudia della Grimaldi Lines è partita lunedì sera da Olbia per arrivare all’alba a Civitavecchia. E al momento di aprire il portellone per lo sbarco dei mezzi e dei passeggeri, l’equipaggio ha constatato il problema tecnico. “Si è trattato di un guasto al sistema idraulico del portellone che è stato aperto con l’intervento di una gru”, ha riferito un portavoce della “Grimaldi Lines”.

Secondo la compagnia di navigazione, non ci sono stati malori tra i passeggeri, che sono stati assistiti secondo la normativa europea e rifocillati con pasti a bordo. Gli ultimi passeggeri hanno dovuto attendere oltre nove ore prima di scendere visto che il portellone è stato aperto poco dopo le 15.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Condividi con un amico