Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, roghi tossici: De Rosa chiede meno protagonismo e più cooperazione

Una stagione terribile, con un susseguirsi continuo di roghi tossici preoccupa il sindaco di Casapesenna, Marcello De Rosa, che da quasi tre mesi denuncia questa situazione insostenibile sia sui suoi canali social, aggiornando quotidianamente i cittadini.

Il primo cittadino ha anche inviato una lettera alla Procura della Repubblica con cui chiede agli organi di Stato a fare la propria parte, sottolineando che “le istituzioni competenti hanno il dovere e l’obbligo giuridico di contrastare il verificarsi di tali fenomeni nocivi, attraverso un più accurato controllo del territorio che fino ad ora è stato quasi inesistente”.

Con queste premesse De Rosa ribadisce che “con meno protagonismo e più cooperazione, è possibile portare il problema sui tavoli istituzionali, perché la salute dei cittadini deve essere la priorità assoluta”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Capua, inchiesta su camorra e politica: torna libero l'ex sindaco Antropoli - https://t.co/XyM9mEnsve

Aversa, non si fermano all'alt: identificati due 14enni, multati i genitori - https://t.co/oOU4njmu2P

Rimborsopoli Campania, assolti i consiglieri regionali Grimaldi e Giordano - https://t.co/phFlXeTcEl

Film ed eventi sportivi trasmessi illegalmente, oscurati 114 siti web illegali - https://t.co/aEw3cbVX49

Condividi con un amico