Aversa

Aversa, M5S: “Trasferire subito Centro per l’impiego”

Il portavoce del M5S di Aversa, Roberto Romano, denuncia a gran voce l’inadeguatezza logistica del centro per l’impiego di Aversa ubicato “nel budello” di via Pommella.

“Lo stretto vicolo, – dichiara il consigliere comunale – noto solo a quegli aversani che, loro malgrado, hanno avuto a che fare con l’ufficio, é assolutamente inadatto a poter essere sede dell’importante ufficio. Questo infatti oltre ad essere direttamente a ridosso di una stradina senza marciapiede, mettendo a rischio l’incolumità di coloro che recano nell’ufficio, é assolutamente inappropriato a poter essere raggiunto anche per i portatori di handicap non essendoci, al di fuori di esso, degli stalli di sosta a loro riservati”.

“Non parliamo poi – continua Romano – del sistema di circolazione dell’utenza. Molti cittadini ci hanno confidato di aver aspettato per ore, rigorosamente sotto al sole non essendoci tracce di sale di attesa, e di dover andar via senza essere riusciti a risolvere nulla. Pare, inoltre, che l’ingresso agli uffici sia collocato in luogo diverso dall’uscita e gli utenti, da fuori, non riescono ad avere contezza sul numero delle persone all’interno ancora impegnate nel disbrigo delle proprie pratiche. Una struttura, quindi, che oltre a causare importanti disagi, ha gravi carenze strutturali che si ripercuotono sia sugli utenti che sul personale”.

“Il Centro per l’impiego – conclude Romano – deve quindi assolutamente essere spostato in un luogo maggiormente fruibile dai cittadini; è impensabile che in un vicoletto di pochi metri di larghezza, nel pieno centro storico, possano trovare ubicazione degli uffici cosi’ importanti per la popolazione.
Uffici che, soprattutto in determinati periodi dell’anno, rischiano il collasso a causa delle numerose istanze che quotidianamente vengono effettuate”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Spaccio di cocaina nella movida del Salento: 14 arresti, chiusi 4 locali - https://t.co/t9GIJOmI4h

San Benedetto del Tronto, preziosi falsi venduti in una gioielleria - https://t.co/OzJJB3xbcE

Bibbiano, affidi illeciti: tre nuovi indagati per abuso d'ufficio - https://t.co/qz65tNdYdF

Crisi di governo, da Whirlpool a Ilva, da Anpal a Lsu: 31mila lavoratori appesi a un filo - https://t.co/5assNCkcW2

Condividi con un amico