Aversa

Aversa, Tarantino: “Incontro con associazioni rientrava in mia attività istituzionale”

Aversa – Sulla polemica riguardante l’incontro da lui avuto ieri con l’associazione “Cittadinanza Attiva” e il coordinamento “La Maddalena che vorrei”, l’assessore alle Politiche sociali, Ciro Tarantino, chiarisce che rientrava “in una normale attività istituzionale dell’assessorato”.

“Si tratta di appuntamenti – spiega Tarantino – accordati alla luce di due richieste regolarmente protocollate nei giorni 5 e 15 luglio. Si è discusso della situazione del padiglione ‘Leonardo Bianchi’, proprietà comunale all’interno del complesso dell’ex ospedale psichiatrico di Aversa, inserito dalla precedente amministrazione nel Pics (Programma integrato città sostenibile). E’ nostra, intenzione, comunque garantire le forme per la più ampia partecipazione e discussione pubblica sul tema”.

Anche il sindaco Alfonso Golia interviene per sottolineare: “Si è creato un polverone sul nulla. Siamo aperti al confronto e all’ascolto di tutti. E’ incredibile, però, che chi in 20 anni di governo ha contribuito a scavare un solco tra amministrazione e cittadini critichi una sacrosanta azione di ascolto. Le porte del comune e degli assessorati sono aperte senza pregiudizi di sorta”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Condividi con un amico