Aversa

Aversa, stadio al Real Agro. Santulli: “Questione risolta”

Oltre ogni polemica, l’Amministrazione ha concesso lo stadio al Real Agro Aversa. Purtroppo i tempi tecnici, burocratici, per risolvere la questione legata all’agibilità per gli spettatori hanno creato difficoltà ed incomprensioni. Il dirigente Serpico, appena giunta la richiesta della società del presidente Pellegrino, si è immediatamente attivato per definire la cosa, ma i Vigili del fuoco hanno concesso la disponibilità ad un incontro solo per lunedì 29 luglio prossimo.

Come tutti sanno, la capienza è ridotta a soli 500 spettatori per problemi che, grazie ai lavori delle Universiadi, sono stati risolti ma è necessaria l’autorizzazione dei Vigili del fuoco provinciali. Il sindaco Golia e l’assessore Melillo si sono prodigati per trovare una formula per autorizzare, nonostante tutto, la Real Agro Aversa, per consentire l’iscrizione al campionato, e ci sono riusciti. Probabilmente aver condizionato, come è giusto che fosse, l’autorizzazione, tenuto conto dei limiti di agibilità, non sarà stato funzionale per la società del presidente Pellegrino. Meglio non si poteva fare.

In ogni caso è stata dimostrata la volontà dell’Amministrazione di far giocare la squadra ad Aversa ed è quello che noi tutti auspichiamo, valutato che tutte le autorizzazioni, legate all’agibilità, presto saranno risolte e non ci saranno problemi per il campionato. Gli sforzi di quanti investono per dare dignità, anche nello sport, alla città di Aversa, devono essere sempre premiati.

Il consigliere comunale Paolo Santulli

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Spaccio di cocaina nella movida del Salento: 14 arresti, chiusi 4 locali - https://t.co/t9GIJOmI4h

San Benedetto del Tronto, preziosi falsi venduti in una gioielleria - https://t.co/OzJJB3xbcE

Bibbiano, affidi illeciti: tre nuovi indagati per abuso d'ufficio - https://t.co/qz65tNdYdF

Crisi di governo, da Whirlpool a Ilva, da Anpal a Lsu: 31mila lavoratori appesi a un filo - https://t.co/5assNCkcW2

Condividi con un amico