Aversa

Aversa, povertà in città: Amministrazione incontra associazioni

Aversa – Ieri le realtà associative che si occupano quotidianamente di contrasto all’emarginazione e all’esclusione sociale – Caritas, Vincenziane, Gruppi Scout – hanno incontrato l’assessore alle Politiche sociali, Ciro Tarantino, e i consiglieri Scuotri, Girone e Motti, discutendo della problematica della povertà in città.

L’emarginazione sociale si contrasta con l’organizzazione dei servizi per la comunità, per gli ultimi: la Caritas con lo sportello immigrazione e la mensa, le Vincenziane con l’assistenza porta a porta, gli Scout con le iniziative di volontariato e formazione hanno assistito e continuano ad assistere i cittadini più svantaggiati. L’obiettivo è quello di istituzionalizzare e potenziare logisticamente le attività in modo da creare un ponte ufficiale di collaborazione tra Ente e Terzo Settore.

Dopo la seduta del Consiglio comunale di oggi, in programma a partire dalle ore 17, che indicherà ufficialmente la composizione della commissioni, si inizierà a lavorare su questa collaborazione. “L’obiettivo è quello di creare un ponte istituzionale permanente tra Amministrazione e realtà di questo tipo – ha dichiarato il consigliere Scuotri – affinché i servizi per gli ultimi non siano i peggiori, affinché gli ultimi abbiano l’opportunità di sentirsi finalmente cittadini”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Condividi con un amico