Home

Londra, diffondono gas lacrimogeni alla metro Oxford Circus: caccia a due uomini

La polizia britannica è alla ricerca di due uomini sospettati di aver diffuso gas stamattina nella metropolitana di Londra, all’altezza della stazione di Oxford Circus. Il gas, sarebbe stato spruzzato durante una rissa. Lo fa sapere la London Transport Police, in un tweet, escludendo l’ipotesi che si sia trattato di un attentato terroristico. Esclusi anche rischi per la salute pubblica.

Gli agenti comunque, ha riferito Sky News, presumono che possa trattarsi di lacrimogeni visti i sintomi accusati da diversi passeggeri, trattati dai paramedici perché avevano colpi di tosse e mancanza di respiro. I due sospetti sono stati ripresi dalle telecamere di videosorveglianza della metropolitana.

La British Transport Police ha confermato che il tutto è accaduto alle 9.13 ora locale (le 10.13 in Italia) e ha diffuso sul suo account Twitter le immagini delle telecamere di sicurezza. Nei fotogrammi si vedono due uomini bianchi, uno con i capelli scuri sui trent’anni e un altro con i capelli rossicci che sembra un po’ più giovane. Indossano jeans, t-shirt e scarpe da ginnastica.

Su quanto avvenuto c’è anche la testimonianza di un passeggero che si trovava a bordo della metropolitana. Alla Bbc l’uomo conferma di avere visto due persone agire in maniera sospetta prima del gran trambusto che si è scatenato a bordo. Secondo il testimone i due sarebbero stati ubriachi mentre “cercavano freneticamente di entrare nella carrozza”. All’improvviso, “tutti si sono resi conto che non si riusciva a respirare bene”, ha detto ancora spiegando di essersi dovuto mettere la maglietta sopra la bocca per proteggersi. Gli effetti del gas, ha detto, sono durati circa un’ora e tutta la situazione è stata “abbastanza spaventosa”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Condividi con un amico