Aversa

Aversa, sgomberi Via San Lorenzo: Comune parte civile contro abusivi

Si è costituito parte civile il Comune di Aversa nel procedimento penale nei confronti di due coniugi aversani che avevano occupato abusivamente un immobile di proprietà dell’ente normanno, in via Filippo Saporito, al civico 43.

La coppia, come si ricorderà, qualche mese fa fu sfrattata dall’abitazione senza particolari clamori, ma la denuncia di occupazione abusiva ha fatto il proprio corso davanti alla Procura di Napoli Nord. La giunta guidata dal sindaco Alfonso Golia ha dato mandato per il patrocinio dell’ente all’avvocato Domenico Pignetti dell’Avvocatura Comunale.

Questo di via Saporito potrebbe essere solo il primo di una serie di sgomberi che l’amministrazione normanna si vedrà costretta ad attuare. Si tratta degli alloggi di proprietà comunale, in via San Lorenzo, dove sono almeno una trentina i nuclei familiari che rischiano concretamente di dover lasciare le proprie abitazioni o per occupazione abusiva (non avendone titolo) o per morosità (non avendo pagato il fitto).

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Condividi con un amico