Aversa

Avvocatessa aggredita al Tribunale di Napoli: Progetto Forense denuncia indifferenza Istituzioni

Giovedì 27 giugno, dalle ore 10, all’ingresso del Tribunale di Napoli Nord, ad Aversa, il gruppo consiliare “Progetto Forense” regalerà una rosa ad ogni donna per stigmatizzare il deplorevole episodio che ha visto coinvolta una collega vittima dell’assurda violenza sessista ma, soprattutto, per richiamare la classe sull’indifferenza delle istituzioni che non sono andate oltre una semplice e laconica lettera di solidarietà.

“L’episodio – fanno sapere da Progetto Forense – si è verificato la scorsa settimana. La professionista è stata aggredita con tentativo di violenza nel tribunale di Napoli. Lei ha pubblicato un post qualche giorno dopo, straziante, lamentando l’indifferenza e la solitudine nella quale era stata lasciata innanzitutto dalle istituzioni dell’avvocatura. I presidenti dei due ordini di Napoli e di Napoli Nord si sono limitati, dopo il rimprovero della vittima, ad una laconica lettera. Quella di Mallardo, in particolare, conclude dicendo che l’aggressore è un ‘malato di mente’ e perciò non se la doveva prendere più di tanto. Lettera non condivisa dal Consiglio”.

“L’indifferenza uccide più della violenza”, hanno sottolineato da “Progetto Forense”, promuovendo l’iniziativa del 27.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Universiadi ad Aversa, Olga Diana: "Un'altra buona occasione sprecata" - https://t.co/tnc6ntCkgE

Universiade Napoli 2019, il trailer del documentario (19.07.19) https://t.co/wO5H1Fwt2V

De Luca - Il piano di gestione del ciclo dei rifiuti della Regione Campania (18.07.19) https://t.co/TQXQPT5KEt

De Luca: "Campania da Terra dei Fuochi a modello nazionale" (18.07.19) https://t.co/FwOoBY0qoi

Condividi con un amico