Sant’Arpino

Sant’Arpino, voragine su Aversa-Caivano: AD lancia petizione per far riaprire la strada

Concludere, entro 15 giorni, i lavori sulla strada provinciale Caivano-Aversa provocati dalla voragine. E’ l’obiettivo della petizione presentata all’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Dell’Aversana dal gruppo di “Alleanza Democratica per Sant’Arpino”, che fa riferimento all’ex primo cittadino Eugenio Di Santo. Un’iniziativa, fa sapere quest’ultimo, nata “a seguito dei continui solleciti ricevuti dagli esercenti e dai residenti di via Martiri Atellani e delle strade limitrofe”.

Da circa un mese e mezzo, infatti, c’è un cantiere aperto per risolvere il problema della voragine creatasi sulla trafficata strada provinciale, causata dal cedimento di un collettore fognario. “Si tratta – spiega Di Santo – di un problema che da oltre un mese, precisamente dal 12 maggio scorso, ha provocato ingenti danni sia di immagine che economici ai commercianti, oltre che disagi ai residenti, a causa dei continui intasamenti del traffico”.

“Con la petizione che abbiamo presentato al Consiglio comunale e alla giunta – continua l’ex sindaco – chiediamo che i lavori per il ripristino del tratto stradale siano portati a termine entro 15 giorni dalla presentazione della nostra petizione, altrimenti saremo costretti a quantificare i danni economici che i commercianti sono costretti a subire passivamente e a richiedere un risarcimento”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, Romano (M5S): "Semaforo Variante e fontane delle piazze, a quando il ripristino?" - https://t.co/PXq63zBmXI

Traffico di droga tra Campania, Calabria e Sicilia: 55 arresti - https://t.co/uMBwvhS4q9

Traffico di droga tra Campania, Calabria e Sicilia: 55 arresti - https://t.co/SiNE2NlJ8L

Pugilato, titolo italiano pesi massimi: Sergio Romano presenta ricorso contro D'Ortenzi - https://t.co/rTsUwxAS50

Condividi con un amico