Home

Parolacce e spintoni in asilo nido: tre maestre beccate dalle telecamere

Tre maestre di un asilo nido di Rodengo Saiano, in provincia di Brescia, sono state arrestate per maltrattamenti sui bambini. La Procura di Brescia aveva chiesto i domiciliari, ma il gip ha disposto l’obbligo di firma.

L’operato delle tre è stato ripreso dalle telecamere installate dagli inquirenti dopo le prime denunce di un genitore che aveva notato un cambiamento dell’umore del figlio e alla luce del racconto di una ex dipendente dello stesso asilo che denunciò il comportamento scorretto delle colleghe.

Le maestre sono accusate di maltrattamenti aggravati. Nelle immagini riprese dalle telecamere le maestre dicono parolacce e spintonano i bambini. Secondo l’accusa avrebbero poi impartito punizioni ritenute eccessive come il mancato cambio del pannolino o la sottrazione del cibo ai bambini.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Campania, Gori promuove "Plastic free": stop monouso in azienda - https://t.co/VRAxp0qtQG

Gemellaggio tra Cesa e il comune americano di Netcong in onore di San Cesario https://t.co/wrigN6Y8Sp

Degrado e sversamenti abusivi nell’area demaniale tra Carinaro e Aversa: a chi tocca bonificare? https://t.co/5oEv67EEzK

Gricignano, il soffritto di Francesca: la ricetta della "nonna stellata" sulla guida di Repubblica - https://t.co/ZEbQQ2aKuR

Condividi con un amico