Italia

Caso “Sea Watch 3”, indagato il comandante per favoreggiamento

Agrigento – La procura di Agrigento ha iscritto il comandante della Sea Watch, Arturo Centore, nel registro degli indagati per favoreggiamento all’immigrazione clandestina.

La nave della ong tedesca è arrivata oggi a Licata (Agrigento) e immediatamente dopo, il pm Cecilia Baravelli ne ha convalidato il sequestro, notificando il provvedimento al comandato Centore, che per domani è atteso alle 12 in procure per essere interrogato dal procuratore aggiunto Salvatore Vella.

Sull’ultima notizia relativa al caso Sea Watch non si è fatto aspettare il commento del Vicepremier e Ministro degli Interni, Matteo Salvini, che ha in merito alla notizia ha così commentato: “Indagato per favoreggiamento il comandante della Sea Watch? Questo dimostra che non è Salvini il cattivo con le ong e conferma conferma quello che sostengo da mesi, e cioè che favoriscono l’immigrazione clandestina e aiutano gli scafisti. E se c’è una procura che lo conferma, il mio lunedì è un bel lunedì”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico