Teverola

Teverola, Lusini: “Guardate come hanno ridotto il campo sportivo”

Teverola – “L’amministrazione Di Matteo-Barbato-Caserta Gennaro, dopo averlo reso un semplice luogo da fittare ad associazioni sportive private, ha ridotto in condizioni fatiscenti il campo di calcio di Teverola, situato nella zona industriale”. L’accusa arriva da Biagio Lusini, candidato sindaco della lista “Teverola Città”, il quale ricorda come nel 2000, all’epoca dell’amministrazione guidata dal compianto Giovanni Caserta, di cui lui faceva parte, la struttura fu riqualificata per sostenere lo sport e le associazioni sportive cittadine.

“Attraverso delle convenzioni con le associazioni, sapevamo sempre chi utilizzava il campo, che attività faceva, con chi le faceva, quali erano i loro utili e in che condizioni si trovava il luogo”, racconta Lusini. Poi, con l’amministrazione Di Matteo, Lusini sostiene che la struttura “è stata data in concessione ad una società privata che, in tre anni, avrebbe dovuto riqualificare essa stessa il campo e supportare le attività sportive del Comune. Abbiamo sempre sospettato che la società fosse inadempiente e, a tal proposito, presentato interrogazioni in Consiglio comunale, alle quali non ci hanno mai risposto, se non per dire che stavano verificando”. “Tuttavia, – conclude Lusini – basta guardare oggi in che condizioni è il campo sportivo”.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Truffe assicurative con falsi incidenti: 4 indagati tra Napoli e Marcianise - https://t.co/jvdsgUN6ZN

Napoli, rapine agli anziani con la tecnica del "filo di banca": 4 arresti - https://t.co/C5Wv421jcB

Faida di Scampia, 2 arresti per l'omicidio del killer che ha ispirato il "Valerio di Gomorra" - https://t.co/LaZAF9ROOz

Condividi con un amico