Napoli

“Sii Saggio, Guida Sicuro”, chiusura a Napoli con 5mila studenti

“Sii Saggio, Guida Sicuro”. In piazza del Plebiscito, nel centro storico di Napoli, 5mila studenti, in rappresentanza degli istituti di primo e secondo grado del territorio campano, protagonisti dell’evento finale. Il progetto, giunto alla settima edizione, promosso dall’associazione “Meridiani”, ha l’obiettivo di educare e sensibilizzare i giovani alla sicurezza stradale. All’interno dell’area il Villaggio dello sport, a cura del Coni Campania, e il Villaggio tecnico con stand interattivi sulla sicurezza stradale. Tra le novità di quest’anno, l’intervento dei simulatori di guida dell’Aci. Poi i simulatori dello stato di ebbrezza della Polstrada. Infine i simulatori di volo dell’Accademia Aeronautica di Pozzuoli. Divertimento per il Villaggio “Pompieropoli” a cura dell’Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco con prove di abilità, equilibrio e di spegnimento di mini-fuochi.

L’alzabandiera è stata affidata alla Brigata Bersaglieri Garibaldi. La campagna “Sii Saggio, Guida Sicuro”, il cui obiettivo è diffondere la cultura della sicurezza stradale, si svolge in collaborazione con Comune di Napoli, Miur – Direzione scolastica Regionale della Campania, Università di Napoli Federico II, Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli, Unione Industriali Napoli, Città Metropolitana, Anci Campania, Anm, Tangenziale di Napoli, Centro Studi Tecnoscuola, associazione “XV Maggio MMXI”, Associazione Strada Facendo onlus, British Institutes, Mediterranea Truck, Electricity e Bourelly Health Service. A patrocinare la manifestazione Regione Campania, Esercito, Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza, Accademia Aeronautica, Polizia Penitenziaria, Polizia Locale, Coni, Associazione Nazionale Vigili del Fuoco, CISOM-Raggruppamento Napoli. Media partnership di Rai Isoradio che effettuerà interviste in diretta nel corso dell’evento.

Premiati i vincitori del concorso di idee “Inventa una soluzione per la sicurezza stradale!”: 6 premi “British Institutes”, consistenti in un corso collettivo di General English di 80 ore, oltre 20 ore di workshop, e una Certificazione Internazionale English for Speakers of Other Languages (Esol) – English Speaking Board (Esb) spendibile per qualsiasi livello del Common European Framework of Reference (Cefr). I corsi si terranno presso la sede Centrale di Napoli del British Institutes, in via Chiaia 252; 3 premi “Associazione XV Maggio MMXI”, consistenti in un corso di guida sicura presso il centro di guida sicura ACI di Vallelunga. I premi sono dedicati a Gianluca Del Torto, Gianmaria De Gregorio e Oliviero Russo; un premio “Emilio Valerio”, consistente in una valigia ed uno zaino Carpisa; un premio “Luigi Cerrito”, consistente in una serie di libri della Scugnizzeria di Rosario Esposito La Rossa, prima libreria tra Melito e Scampia, centro di cittadinanza attiva e zona di spaccio di libri; un premio “Stefano Bucciero”, consistente in una valigia ed uno zaino Carpisa; 4 premi “Progetto efficace”, consistenti in una valigia Carpisa; 4 premi “Progetto originale”, consistenti in una valigia Carpisa; 8 premi “Progetto comunicativo”, consistenti in uno zaino Carpisa.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico