Gricignano

Elezioni Gricignano, Vincenzo Santagata presenta i suoi candidati

Da “CambiAmo” “SiAmo”. Resta il minimo comune denominatore dell’“amore”. Per Vincenzo Santagata, che alle amministrative di maggio si riproporrà alla carica di sindaco di Gricignano con la lista civica “SiAmo Gricignano”, come lui stesso aveva anticipato due mesi or sono su queste colonne, è sì una nuova avventura ma all’insegna della continuità.

Anche se in questo caso è meglio dire “del ricominciare”, o di un “reboot”, di un “riavvio della saga”, per usare un gergo cinematografico, vista la prematura conclusione della sua amministrazione, insediatasi nel giugno 2018 e terminata dopo soli quattro mesi per le dimissioni in massa del gruppo di nove consiglieri, tra maggioranza e opposizione, oggi quasi tutti a sostegno di Vittorio Lettieri, ex vice di Santagata e competitor per la fascia tricolore.

Dinanzi ad una folta platea che ha occupato tutta l’area antistante il suo comitato elettorale, in piazza Municipio, domenica mattina Santagata ha presentato il logo e i 16 candidati della sua lista. Di questi, 10 vengono dall’esperienza di “CambiAmo”: gli ex assessori Giuseppe Diretto e Anna Michelina Caiazzo, l’ex presidente del Consiglio comunale, Andrea Barbato, gli ex consiglieri Carlo MunnoPasquale Dello Margio e Filomena Iuliano, insieme ai già candidati Alfonso BuonannoErrico Della GattaSalvatore Falcone e Annamaria Pellegrino. In più, le “new entry”: Gianluca Di Luise, ex consigliere di opposizione e già candidato di “Uniti” al precedente turno, in quota “Gricignano in Movimento”; Andrea Nicola Ciardulli, del movimento “Idee in Comune”, e Angela D’Aniello, entrambi già candidati di “Uniti”; e Maria Cristina Della Gatta, Maria FuscoLuigi Russo, alla loro prima candidatura.

Parlando dello scioglimento anticipato della sua amministrazione, Santagata ha sottolineato: “C’è stato un corto circuito e siamo andati a casa anzitempo”. Ma su questo non dà la colpa ai dimissionari dell’opposizione. “Le responsabilità non sono dell’ex minoranza, tant’è che con noi oggi abbiamo Gianluca Di Luise insieme al quale, durante l’amministrazione Moretti, ho posto in essere un’opposizione ferrea”. E qui la stoccata ai tre dimissionari della sua ex maggioranza (Vittorio Lettieri, Michela D’Aniello e Mariarosaria D’Agostino, ndr.), accusati, ancora una volta, di “tradimento”. “Ad oggi – ha detto Santagata – non capiamo ancora le motivazioni che hanno indotto i tre esponenti dell’ex maggioranza a dimettersi. Perché sono andati via dopo pochi mesi di amministrazione? E questa è una domanda che non ci poniamo solo noi ma tutta la cittadinanza”.

Poi qualche anticipazione sul programma elettorale: “Lo abbiamo articolato in 14 punti – ha spiegato il commercialista gricignanese – ma nella prima fase bisogna affrontare tre problemi principali. Il primo è la riorganizzazione della macchina amministrativa, per la quale bisogna agire con nuove assunzioni, soprattutto in previsione del pensionamento di molti dipendenti, in particolare di funzionari. Poi la questione dei parchi residenziali nei dintorni della cosiddetta ‘Zona Nato’. Ci sono delle opere da portare a termine poiché quei nostri concittadini vivono, dopo dieci anni, ancora in un cantiere. Terza, ma non ultima, la riqualificazione del complesso sportivo di via Falciano, un ‘fiore all’occhiello’ appassito poiché vittima di 30 anni di cattiva amministrazione politica”.

IN ALTO IL VIDEO, SOTTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA

http://www.pupia.tv / Gricignano (Caserta) – Da “CambiAmo” a “SiAmo”. Resta il minimo comune denominatore dell’“amore”….

Publiée par Pupia sur Dimanche 7 avril 2019

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Casaluce, Pagano: “Città cantierizzata: al via i lavori per cinque progetti” https://t.co/lmPXax72sm

Elezioni Aversa, MCA fuori dalla competizione: “Nessun progetto ci affascina” https://t.co/c0YkZ5ZDDv

Gricignano, uniti contro l'amianto: gli "alunni rapper" della scuola 'Santagata' vincono concorso nazionale - https://t.co/Al0670N9NA

San Tammaro, sequestrato sito di trattamento rottami metallici - https://t.co/jvfAwMJIzm

Condividi con un amico