Carinaro

Carinaro, Affinito presenta i suoi candidati della “rinascita”

Si avvicina la data delle elezioni per il rinnovo del Consiglio comunale di Carinaro e il candidato sindaco Nicola Affinito si prepara alla competizione presentando i componenti della lista che lo sostiene “Carinaro Rinasce”. La squadra è costituita, in ordine alfabetico, da: Eufemia Barbato, Nicola Mauro Barbato, Rachele Barbato, Alfonso Bracciano, Vittorio Buonanno, Daniela De Simone, Serena Marino, Stefano Masi, Elisabetta Mauriello, Mario Moretti, Raffaelina Palmieri, Massimo Petrarca.

Una lista di giovani professionisti e rappresentanti del mondo del lavoro che, sottolinea l’aspirante fascia tricolore, “hanno nel cuore la propria città e che vogliono dare il proprio contributo per risollevare le sorti di Carinaro restituendola ai fasti del passato quando era considerata la Svizzera dell’Agro aversano”. Riguardo al simbolo, il commercialista carinarese ha spiegato: “Raffigura un puzzle che sta a significare i vari tasselli che animano e guideranno il nostro operato se i cittadini, come crediamo, ci affideranno la guida della città manifestandoci il loro consenso nelle urne: i servizi sociali, la crescita culturale, i lavori pubblici e lo sviluppo economico: questi saranno i settori principali in cui ci adopereremo e di cui ci occuperemo principalmente”.

“Abbiamo presentato con largo anticipo i candidati al Consiglio comunale, tutti giovani professionisti volenterosi e desiderosi di impegnarsi per la propria città, scelti non casualmente nel tessuto sociale di Carinaro ma privilegiando coloro che hanno già esperienza nel campo formativo e scolastico anche al di fuori dei confini italiani”, ha sottolineato Affinito, specificando i candidati “sono stati scelti perché, insieme a me, hanno la voglia di dare il loro contributo alla rinascita di Carinaro continuando un percorso che già hanno cominciato quotidianamente a favore dei propri concittadini, per dare un volto nuovo alla nostra amata città e per farla ritornare il fiore all’occhiello dell’Agro aversano”. “Il nostro – ha concluso Affinito – non sarà un libro dei sogni o un programma irrealizzabile ma punteremo a risolvere i problemi quotidiani dei cittadini non trascurando progetti di ampio respiro e la programmazione di interventi che cambieranno il volto a Carinaro”.

IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Casaluce, Pagano: “Città cantierizzata: al via i lavori per cinque progetti” https://t.co/lmPXax72sm

Elezioni Aversa, MCA fuori dalla competizione: “Nessun progetto ci affascina” https://t.co/c0YkZ5ZDDv

Gricignano, uniti contro l'amianto: gli "alunni rapper" della scuola 'Santagata' vincono concorso nazionale - https://t.co/Al0670N9NA

San Tammaro, sequestrato sito di trattamento rottami metallici - https://t.co/jvfAwMJIzm

Condividi con un amico