Aversa

Aversa, gli allievi del Liceo Jommelli visitano mostra di Chagall e ricevono premio per lingua francese

Gli studenti del “Liceo Jommelli” di Aversa, diretto da Rosa Celardo, hanno avuto la possibilità di partecipare alla mostra di Chagall a Napoli. Gli alunni – la II D su, II F su, la V E l e la V F su, accompagnati dalle docenti Matilde Di Nola, Elisabetta Lucariello e Paola D’Angelo – hanno vissuto la poetica magia di Marc Chagall raccontata attraverso l’esposizione di 150 opere presso la Basilica della PietrasantaLapis Museum di Napoli.

La mostra racconta la vita, l’opera e il sentimento del grande artista russo, naturalizzato francese, per la sua sempre amatissima moglie Bella, attraverso l’esposizione di 150 opere tra dipinti, disegni, acquerelli e incisioni. Un nucleo di opere rare e straordinarie, provenienti da collezioni private e quindi di difficile accesso per il grande pubblico.

Curata da Dolores Duràn Ucar, la mostra racconta il mondo intriso di stupore e meraviglia dell’artista. Nelle opere coesistono ricordi d’infanzia, fiabe, poesia, religione e guerra, un universo di sogni dai colori vivaci, di sfumature intense che danno vita a paesaggi popolati da personaggi, reali o immaginari, che si affollano nella fantasia dell’artista. Opere che riproducono un immaginario onirico in cui è difficile discernere il confine tra realtà e sogno. “L’uscita didattica – spiega la docente Di Nola – rientra nelle progettazioni delle classi interessate, rappresentando un momento di crescita culturale e formativa per gli alunni, che hanno mostrato grande interesse per le opere esposte”.

Intanto, ieri sei alunni del Jommellisono stati premiati con il “tableaux d’honneur” per essersi particolarmente distinti nello studio della lingua francese. Luca Femiano (V Dl), Mara Sorrentino (V Al), Martina Grassia (V Bl), Anna Maria Bilancia (V Cl), Giusy Gatto (V El), Manuela Grimaldi (V Fl): questi gli studenti, considerati eccellenze, premiati nel corso di una cerimonia ufficiale che si è tenuta ieri all’Institut Français “Le Grenoble” di Napoli, insieme alle loro docenti, Stefania Pezone, Maria D’Aniello, Chantal Cristofaro, Erminia Cristofaro, Maria Mariniello ed Elisabetta Esposito.

L’iniziativa, che coinvolge le scuole secondarie di primo e secondo grado, è stata promossa dalla Sidef – Società Italiana dei Francesisti, in collaborazione con l’Institut Français di Napoli e l’Amopa (Association des Membres de l’Ordre des Palmes Académiques – Italia). Gli attestati di merito sono stati consegnati agli alunni e alle docenti dal Console di Francia a Napoli, monsieur Jean-Paul Seytre. Analogo attestato è stato conferito anche al liceo. I loro nomi saranno inclusi in un “albo d’oro” internazionale che da tempo accoglie quanti risultano meritevoli della designazione.

IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico