Giugliano

Giugliano, tragedia allo Stir: operaio muore schiacciato da muletto

Incidente mortale sul lavoro allo Stir di Giugliano (Napoli) dove un operaio, Aniello Russo, 52 anni, del posto, è rimasto schiacciato da un muletto. Sul posto la Polizia di Stato che ha avviato le indagini sull’episodio avvenuto all’interno stabilimento di tritovagliatura e imballaggio rifiuti.

Secondo quanto rende noto il Sindacato Azzurro, l’operaio era un dipendente del Consorzio unico di Bacino da tempo in servizio alla Sapna (Sistema ambiente provincia di Napoli), addetto al controllo degli accessi in entrata e uscita allo stabilimento. Sarebbe stato investito dal muletto dopo che il conducente del mezzo non si sarebbe accorto della presenza di Russo all’esterno del gabbiotto. Inutili i soccorsi del 118, i quali non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

La vittima lascia moglie e tre figli. Il sindaco Antonio Poziello ha annunciato che per il giorno dei funerali sarà proclamato il lutto cittadino.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Casaluce, Pagano: “Città cantierizzata: al via i lavori per cinque progetti” https://t.co/lmPXax72sm

Elezioni Aversa, MCA fuori dalla competizione: “Nessun progetto ci affascina” https://t.co/c0YkZ5ZDDv

Gricignano, uniti contro l'amianto: gli "alunni rapper" della scuola 'Santagata' vincono concorso nazionale - https://t.co/Al0670N9NA

San Tammaro, sequestrato sito di trattamento rottami metallici - https://t.co/jvfAwMJIzm

Condividi con un amico