Home

Carate Brianza, chiuso un centro massaggi: nei guai una dj ungherese

 I carabinieri della compagnia di Seregno hanno dato esecuzione a un fermo di indiziato di delitto, emesso dalla Procura della Repubblica di Monza, nei confronti di una donna ungherese nota nel mondo dello spettacolo con lo pseudonimo di “Kyra Kole”, dj e showgirl, perché ritenuta responsabile di sfruttamento e favoreggiamento del meretricio all’interno di un centro massaggi a Carate Brianza (Monza Brianza), in via Amedeo Colombo, per un giro d’affari stimato in 70mila euro l’anno.

Secondo gli investigatori, il centro, che era stato aperto nel mese di agosto del 2017, fruttava alla donna parecchie migliaia di euro. I militari hanno provveduto al sequestro dell’attività e di due conti correnti, oltre che di varia documentazione comprovante l’attività illecita.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Aquilone (Lusini sindaco): "Riapriamo il Municipio alla cittadinanza" - https://t.co/d9Joj8px9Y

Castel Volturno, spaccio di droga: arrestato immigrato clandestino - https://t.co/ZaIJ76JvZN

Sant'Anastasia, crolla parete a scuola: feriti una maestra incinta e cinque bambini - https://t.co/8vHPlRvyDE

Casaluce, Cutillo: "Tatone faccia chiarezza sui 5 progetti di Pagano" - https://t.co/VHuxrdaY5z

Condividi con un amico