Aversa

Aversa, falso incaricato Enel tenta di truffare e insulta coppia di anziani

Aversa – Ha tentato di truffare una coppia di anziani spacciandosi per un incaricato dell’Enel e, non contento, dopo il diniego dei coniugi di farsi sostituire il contatore dell’energia elettrica, ha iniziato ad inveire contro di loro. Si tratta di C.S., un uomo di origini napoletane, già gravato da precedenti di polizia, e denunciato a piede libero dalla polizia per tentata truffa, diffamazione e ingiurie, oltre ad essere raggiunto da un provvedimento di divieto di ritorno ad Aversa.

L’episodio si è verificato nel pomeriggio di giovedì 18 aprile, al Parco “La Fauna”, in via San Lorenzo, dove i poliziotti del commissariato normanno, diretti dal dottor Vincenzo Gallozzi, sono intervenuti a seguito della segnalazione riguardante un’animata discussione tra un giovane e due persone anziane affacciate dal balcone della propria abitazione.

Agli agenti i due coniugi riferivano che poco prima un giovane, dicendo falsamente di essere dell’Enel, aveva preteso di accedere all’abitazione per il “cambio del contatore”. Al rifiuto dell’anziana signora, il truffatore proferiva apprezzamenti che irritavano il marito al momento presente in casa. La situazione degenerava, al punto che, con non poca fatica, i due anziani riuscivano a cacciare di casa il giovane che dalla strada iniziava a inveire verbalmente contro i coniugi, intimorendo anche gli altri condomini del parco. Solo il pronto intervento di una Volante della polizia evitava ulteriori risvolti spiacevoli e consentiva di bloccare il truffatore e denunciarlo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola (CE) - Lusini: "Riorganizzare macchina amministrativa" (17.05.19) https://t.co/rVkP67CsyU

Napoli, "Una città per Giocare": appuntamento in villa comunale - https://t.co/m3RHX679Nu

Condividi con un amico