Teverola

Teverola, “Città Viva” a sostegno di Tommaso Barbato sindaco

Mentre si fa sempre più vicino il giorno in cui i cittadini di Teverola saranno chiamati alle urne per il rinnovo del Consiglio comunale, Città Viva rende pubblica la propria posizione, attraverso un pubblico manifesto.

“Tante sono state le volte in cui abbiamo comunicato, e quindi dialogato, con la cittadinanza, ma questa – per noi – è probabilmente la più importante, al tempo stesso, emozionante, non fosse altro per il carico di aspettative che nutriamo verso l’attuale momento storico della nostra città. Abbiamo, in vista delle prossime amministrative, a seguito di numerose riunioni assembleari della nostra associazione, deciso di scendere in campo e fare la nostra parte, soprattutto per dare concretezza alla più volte manifestata necessità di mettersi in gioco, partecipare, costruire insieme per il nostro futuro, condannando, senza mezze misure, chi resta a guardare o chi apre la bocca solo per criticare, senza mai scendere in campo.

E’ così che, dopo aver guardato con occhio critico, vagliato, ascoltato e vissuto per mesi, il fermento politico cittadino, abbiamo deciso di aderire al progetto ‘Futura per Teverola’ che vede in Tommaso Barbato la figura del candidato sindaco, una persona perbene, dotata della più grande delle caratteristiche che, a nostro parere, dovrebbe avere chi si propone alla guida di un paese, ovvero la capacità di ascolto e di dialogo costante e quotidiano con i propri concittadini. La nostra associazione, dopo diversi anni di lavoro e di attività, ritiene di avere la possibilità, e dunque il dovere nel rispetto del senso di responsabilità che l’ha sempre caratterizzata, di contribuire in modo fattivo alla realizzazione di un programma di governo della città concreto e serio. Il nostro obiettivo sarà quello di portare in alto il dibattito politico durante questi mesi, mediante programmi e confronti, nella convinzione certa che un buon rappresentante debba portare all’interno delle aule deputate al governo della città le istanze per cui viene eletto, non sicuramente i suoi interessi. 

Città Viva, come ha sempre e da sempre fatto, agirà con onestà e trasparenza, vicina ai cittadini, facendo suo il monito secondo cui ‘Possiamo (e dobbiamo) sempre fare qualcosa’; continuerà ad agire con passione e tanta voglia di fare cose giuste, pronta a dire ‘No’, con grinta e determinazione, quando il compromesso risulterà essere non già un bene per la collettività quanto piuttosto un bene per una ristretta categoria di persone, come – non di rado – capita ed è capitato. Oggi inizia per noi un nuovo capitolo, una nuova sfida con noi stessi, le nostre capacità e, soprattutto, con la nostra voglia di cambiare la nostra realtà cittadina”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Casaluce, Pagano: “Città cantierizzata: al via i lavori per cinque progetti” https://t.co/lmPXax72sm

Elezioni Aversa, MCA fuori dalla competizione: “Nessun progetto ci affascina” https://t.co/c0YkZ5ZDDv

Gricignano, uniti contro l'amianto: gli "alunni rapper" della scuola 'Santagata' vincono concorso nazionale - https://t.co/Al0670N9NA

San Tammaro, sequestrato sito di trattamento rottami metallici - https://t.co/jvfAwMJIzm

Condividi con un amico