Home

Napoli, disturbi psichici: le priorità della Carta della Salute Mentale

Sarebbero 15mila le persone con disturbi psichici solo nella città di Napoli, con un numero altissimo di minorenni, quasi il 12% del totale. A questi si aggiungano i giovani che ogni anno finiscono in Pronto soccorso per disturbi psichici collegati all’abuso di droghe o di alcol.

A due anni dalla presentazione della Carta della Salute Mentale messa a punto dalla Società Italiana di Psichiatria (Sip), in collaborazione con la Società Italiana di Farmacia Ospedaliera e dei Servizi Farmaceutici delle Aziende Sanitarie (Sifo), il Coordinamento Toscano delle Associazioni per la Salute Mentale e la Fondazione Progetto Itaca onlus Napoli ha ospitato a Palazzo Armieri i maggiori esperti del campo per tirare le somme.

Sono 12 le priorità di intervento individuate nella Carta della Salute Mentale. Il confronto di Napoli ha fatto il punto anche sull’esigenza di un cambio generazionale nella gestione delle realtà. Presenti, Enrico Zanalda, presidente della Sip; Andrea Fiorillo, segretario regionale Sip Campania; e Giulio Corrivetti, direttore del Dipartimento di salute mentale di Salerno.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sardegna, calciatori casertani accusati di stupro da due ragazze - https://t.co/SfuHFRRQME

San Cipriano d'Aversa, insultato su chat del calcetto si presenta armato sul campo e spara - https://t.co/9ovAuXJkW4

Napoli, agguato sui Monti Lattari: ucciso Antonino Di Lorenzo - https://t.co/wAEVDN1XkR

Estorsione a farmacia veterinaria nel Napoletano: 7 arresti contro clan Orlando-Polverino-Nuvoletta - https://t.co/tX3ewhdll7

Condividi con un amico