Santa Maria C. V. - San Tammaro

Santa Maria Capua Vetere, hashish e manganello nel marsupio: arrestata 19enne

A Santa Maria Capua Vetere, i militari della sezione operativa della locale compagnia hanno tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, la 19enne Anna Simeone, del luogo.

In via Raffaello, durante un servizio finalizzato prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, notando la giovane in atteggiamento sospetto, i militari dell’Arma hanno deciso di procedere ad un controllo durante il quale hanno rinvenuto, all’interno di un marsupio che la 19enne portava a tracolla, 57,2 grammi di hashish, contenuti in 5 involucri, oltre ad un tritaerba intriso di residui di marijuana ed un manganello (“sfollagente”); il tutto sottoposto a sequestro.

La ragazza è stata sottoposto agli arresti domiciliari in attesa rito direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Casaluce, Pagano: “Città cantierizzata: al via i lavori per cinque progetti” https://t.co/lmPXax72sm

Elezioni Aversa, MCA fuori dalla competizione: “Nessun progetto ci affascina” https://t.co/c0YkZ5ZDDv

Gricignano, uniti contro l'amianto: gli "alunni rapper" della scuola 'Santagata' vincono concorso nazionale - https://t.co/Al0670N9NA

San Tammaro, sequestrato sito di trattamento rottami metallici - https://t.co/jvfAwMJIzm

Condividi con un amico