Home

Palermo, estorsioni e droga: 10 arresti allo Zen

Maxi operazione antimafia della Squadra mobile all’alba di oggi che ha messo a segno dieci arresti. Si tratta di esponenti di spicco del mandamento di San Lorenzo. Sono indagati, a vario titolo, dei reati di associazione mafiosa, estorsione aggravata dal metodo mafioso e traffico di sostanze stupefacenti, aggravato dalle modalità mafiose.

Gli arresti sono arrivati in esecuzione di un’ordinanza di applicazione di misure cautelari emessa dal Gip del Tribunale di Palermo. A rivestire il ruolo di capo dell’organizzazione, secondo quanto ricostruito dagli investigatori, sarebbe stato il 51enne Baldassarre Migliore.

L’organizzazione era anche particolarmente attiva nel campo del traffico di stupefacenti a Palermo, tanto che uno degli arrestati di oggi, con l’appoggio di Cosa nostra, a cui corrispondeva regolari somme di denaro in funzione della droga venduta, si era imposto come il principale spacciatore dello Zen.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico