Orta di Atella

Orta di Atella, stampano banconote false: arrestati due conviventi

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Marcianise e del Nucleo Antifalsificazione Monetaria, ad Orta di Atella, nel corso di un servizio volto a contrastare la diffusione di banconote false, hanno localizzato, un centro di produzione attivo nella periferia di quel centro abitato.

A seguito del controllo e della successiva perquisizione, effettuata all’interno di un appartamento di via Masseria del Barone, i militari dell’Arma hanno sorpreso due persone, intente nella produzione e stampa di banconote, rinvenendo, nella circostanza,  un computer portatile, una stampante laser, una taglierina termica, una plastificatrice termica, numerosi oleogrammi di fabbricazione cinese e 177 fogli formato A4 utilizzati come prove di stampa per banconote del taglio di 5, 20, 50 e 500 euro, oltre a 274 banconote contraffatte del medesimo taglio per una somma nominale complessiva di circa 90mila euro.

Gli arrestati, un uomo ed una donna del luogo, conviventi e residenti ad Orta di Atella, sono stati sottoposti ai domiciliari, a disposizione della competente autorità giudiziaria. Le banconote contraffatte e tutto il materiale rinvenuto sono stati sottoposti a sequestro.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Carinaro, mensa scolastica "plastic free" e con prodotti bio - https://t.co/UEFa0B2db6

Droga nel Nord Italia, 32 arresti e 157 chili sequestrati in operazione "Sottosopra" - https://t.co/47rBO8GxMr

Torella dei Lombardi, brucia residui vegetali: denunciato 60enne - https://t.co/c1xSMQIF3t

Condividi con un amico