Napoli

Napoli, picchia la moglie e la uccide, poi chiama il 118: “Non respira più”

Una donna di 36 anni, Fortuna Bellisario, è stata ritrovata senza vita sul pavimento del proprio appartamento a Miano, quartiere di Napoli. Secondo quanto dichiarato dal marito nella chiamata al 118, sarebbe stato lui stesso a picchiarla e a ridurla così.

Da una prima ricostruzione degli investigatori (sull’episodio indaga la polizia), sembrerebbe che i due avessero appena litigato. Tuttavia, al momento, non è possibile né indicare le cause della morte, né fare una esatta ricostruzione della dinamica.

Giunti sul posto i sanitari hanno provato a rianimare la signora che è deceduta poco dopo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, perseguita un'insegnante: stalker arrestato dalla Polizia - https://t.co/2O9rpP9WZl

Furti d’auto con la “tecnica del bullone”: arrestati due uomini di Arzano https://t.co/3OQDZNNof8

Carinaro, le "Mazze di Sant'Eufemia" diventano Patrimonio Culturale della Campania - https://t.co/cTQr2VXoui

Lusciano, i "Destini Paralleli" di Corrado Ioffredo approdano in libreria - https://t.co/i6GWzegDbH

Condividi con un amico