Home

Agrigento, 22enne ucciso a coltellate in piazza: fermato un 19enne

Vincenzo Busciglio, 22 anni, è stato accoltellato a morte nella piazza del suo paese, sembra al culmine di una lite. E’ accaduto ad Alessandria della Rocca, in provincia di Agrigento. Mentre il giovane, purtroppo, spirava all’ospedale di Ribera, i carabinieri hanno fermato il presunto killer: Pietro Leto, 18 anni.

Dubbi sul movente, sul quale gli investigatori stanno eseguendo accertamenti. Di certo, però, sul ventitreenne sarebbero state inferte più coltellate. Busciglio era molto conosciuto in paese, suonava nella banda musicale locale.

“Mediante l’ascolto di numerose persone appartenenti al circuito relazionale della vittima sono stati raccolti gravi e concordanti indizi di colpevolezza a carico di un 19enne del luogo, Leto Pietro, fortemente sospettato, al momento, di essere l’esecutore materiale dell’omicidio. – scrivono dal comando provinciale dei carabinieri di Agrigento – Resta ancora da chiarire il possibile movente dell’episodio criminoso”.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Vaga in stato confusionale sulla "Nola-Villa Literno": salvato dalla Polizia - https://t.co/MiaP4O89aX

Gli affari della camorra tra Rimini e provincia: sgominati due clan - https://t.co/QzcLL4UQIT

Melito, falsi profumi di grandi marchi: sequestrato laboratorio - https://t.co/DfwZ2D6i6r

Condividi con un amico